Chiamata d’imbarco per un marittimo a bordo del “Girolamo Padre”

La Capitaneria di Porto di Termoli ha diffuso una chiamata d’imbarco per un marittimo con qualifica di bassa forza da imbarcare a bordo del motopeschereccio “Girolamo Padre” di Termoli.
Gli interessati dovranno presentarsi nell’ufficio della Capitaneria di Termoli entro le ore 9.00 del 13 ottobre muniti di libretto di navigazione di prima categoria o foglio di ricognizione di terza, tesserino di iscrizione nel registro pescatori e certificato medico di visita preventiva d’imbarco e visita biennale in corso di validità, solo per i marittimi iscritti nella prima categoria.

, , , , , ,